Il CESMA si colloca nella tradizione dei principi della Rivoluzione Francese non ancora completamente realizzati, di "LIBERTE' EGALITE' FRATERNITE` e ne propone per il XXI secolo una nuova sintesi: Solidarieta, Federalismo ed Europa. Il CESMA persegue l'obiettivo del progresso dei popoli, il loro benessere ed una migliore condizione di vita.
Per il raggiungimento delle suddette finalita il CESMA intende organizzare tutte quelle attivita culturali ritenute necessarie per diffondere questi principi nella societa civile quali: tavole rotonde, convegni, mostre, anche permanenti, conferenze, inchieste, seminari, istituzioni di biblioteche e promozione delle esistenti, proiezione di film, realizzazione di videotapes, editoria, teatro, sondaggi, progetti, organizzazione di corsi di formazione, preparazione e perfezionamento su tutti gli argomenti che riguardano l'Europa, il management, il marketing e la contrattualistica interni ed internazionali, le problematiche societarie, collegandosi con Universita, banche dati, associazioni ed enti di cultura, di istruzione, di formazione, oltre a Regioni, Province, Comuni etc., favorendo la nascita, all'uopo, di proprie sedi Regionali, Provinciali e/o locali; di soggetti privati e/o pubblici per rappresentarlo in altre sedi in Europa e fuori, in spirito di effettiva e produttiva collaborazione, e puo valersi, altresi, delle competenze professionali di persone, societa e associazioni, aderenti al CESMA. Inoltre il CESMA intende fornire una informazione chiara ed immediata utilizzando i piu moderni sistemi per la realizzazione di progetti, per ottenere tutte quelle opportunita di finanziamento, cofinanziamento ed agevolazioni previste dall'Unione Europea; nonche una informazione sui mercati internazionali al fine di favorire le esportazioni dei prodotti, delle tecnologie e del design italiani.
Le informazioni, messe a disposizione dei Soci, riguarderanno:
a) le iniziative comunitarie in materia di: 
formazione/occupazione/politica, dell'educazione;
investimenti produttivi e piccole e inedie imprese;
politica sociale;
ricerca e sviluppo tecnologico;
comunicazione ed informazione;
cultura e valorizzazione dei beni archeologici;
ambiente ed energia;
cooperazione tra Italia ed Europa e tra Europa e Partners dei Paesi dell'Est e dei Mediterraneo;
b) le iniziative per lo sviluppo dell'interscambio:
nel diritto, in materia contrattuale, societaria, fiscale, finanziaria, italiane ed internazionali;
nella ricerca in materia sociale macro e micro economica;
nelle consulenze aziendali, in materia di struttura ed organizzazione, sistema informativo, prodotto e marketing, management e quadri, controllo di gestione, finanziario, individuazione e gestione delle agevolazioni finanziarie italiane e comunitarie;
negli scambi internazionali ed in tutte le attivita connesse all'intemazionalizzazione dell'azienda.
Inoltre il CESMA vuole sviluppare collegamenti internazionali che, attraverso l'elaborazione giuridica, economica e sociale della U.E., possano trasformarsi in una rete di rapporti e di scambi attivati, produttivi e reali, in tutto il mondo, nuovo villaggio globale a favore soprattutto di quelle zone svantaggiate che, da subito, sono state l'oggetto primario dell'iniziativa comunitaria.